/

La Singer DLS è stata realizzata  trasformando una Porsche 911 d’epoca in un bolide super leggero e dal cuore sei cilindri da 500 CV

Singer è un celebre restauratore di auto d’epoca che ha deciso di realizzare una moderna e potentissima supercar partendo dalla  Porsche 964 prodotta dall’80 al 93, battezzata Singer DLS.

La vettura sfoggia una livrea verde Assenzio e cerchi BBS monoblocco in magnesio con stile retrò, il tutto farcito da numerosi componenti in fibra di carbonio. Materiali super leggeri sono stati utilizzati anche all’interno, dove spiccano i rivestimenti  in pelle Blood Orange.

Questa speciale Porsche è stata alleggerita fino a pesare solo 990 kg, mentre dal punto di vista meccanico troviamo un cuore sei cilindri boxer in grado di sviluppare ben 500 CV. Anche se i dati relativi alle prestazioni non sono stati dichiarati, così come il prezzo, questa Porsche 911 firmata da Stinger promette emozioni uniche sia su strada che in pista.