/

Husqvarna Motorcycles presenterà all’EICMA di Milano le concept bike Vitpilen 401 e Svartpilen 401

Husqvarna Vitpilen 701 Nel novembre del 2014, a un anno dal rilancio del marchio Husqvarna Motorcycles e dal suo conseguente trasferimento in Austria, il marchio di origini svedesi volle dare ulteriore enfasi al suo ritorno nel segmento delle motociclette stradali presentando a Eicma due concept bike: la Vitpilen 401 e la Svartpilen 401. Le due moto sono oggi pronte ad essere immesse sul mercato, a partire da gennaio 2018, nelle versioni di serie. Sempre ad Eicma, nel 2015 Husqvarna Motorcycles ha presentato per la prima volta il prototipo della Vitpilen 701, una versione dello stesso concetto ma declinata con una motorizzazione maggiore. A due anni di distanza, qui ad Eicma 2017 la Vitpilen 701 viene presentata nella sua versione definitiva, pronta per la produzione di serie che inizierà nel primo trimestre 2018. In aggiunta, Husqvarna Motorcycles è lieta di svelare anche l’inedita concept bike Svartpilen 701.

Visione futura

I primi concept delle VITPILEN e SVARTPILEN mostrati ad Eicma 2014 furono precursori della visione di Husqvarna Motorcycles per il futuro delle sue moto stradali. Il concetto è in linea con la tradizione del brand: prodotti di alta qualità, dotati di una tecnologia allo stato dell’arte e caratterizzati da un design d’avanguardia. L’obbiettivo? Dare a chi sale su una Husqvarna stradale un’esperienza di guida genuina, moderna e senza compromessi. Come ci si arriva? Grazie all’unione di uno stile puro e un design autentico con la più avanzata ingegneria. Il risultato sono le due ultime creazioni di Husqvarna nel segmento delle monocilindriche di media cilindrata: la Vitpilen 701 che, insieme con la Vitpilen 401 e la Svartpilen 401 sarà disponibile nei primi mesi del 2018, e la concept Svartpilen 701 che indica chiaramente che la famiglia delle stradali Husqvarna è destinata a crescere ancora.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE