/

Sotto i riflettori di Milano AutoClassica ha fatto bella mostra l’incredibile Ferrari 250 GTO che vanta un valore economico clamoroso

La regina indiscussa della kermesse Milano AutoClassica che si è svolta dal 24 al 26 Novembre presso Fiera Milano (Rho) è stata l’incredibile e meravigliosa Ferrari 250 GTO.

L’esemplare in questione risulta l’automobile più costosa al mondo, considerando il suo incredibile valore pari a 42 milioni di euro. Arrivato da Londra, questa 250 GTO è l’esemplare con il quale Phil Hill e Olivier Gendebien conquistarono il secondo  posto assoluto e il primo di classe in occasione della 12 Ore di Sebring del 1962. La vettura nel coprso della sua lunga storia ottenne una serie di incredibili successi sportivi che hanno contribuito a far salire il valore della vettura.