/

La nuova Bmw M3 CS da 460 Cv ha sfidato l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio per strappargli il miglior tempo conquistato tra i cordoli del Nurburgring

La Casa di Monaco ha recentemente svelato la nuova Bmw M3 CS, evoluzione più estrema della versione ad alte prestazioni della berlina teutonica realizzata espressamente per battere l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, attualmente detentrice del record al Nurburgring per il suo segmento,  con un tempo   7 minuti e 32 secondi.

La nuova M3 CS può contare  su un propulsore sei cilindri Twin Power Turbo da 3.0 litri che scarica in grado 460 CV e una coppia massima di 600 Nm, il tutto gestito da un cambio doppia frizione con sette rapporti. Dal canto suo, l’Alfa sfrutta un V6 biturbo da 2.9 litri in grado di sviluppare 510 CV e 600 Nm di coppia.

Nonostante l’M3 CS possa contare su uno schema tecnico e meccanico di primo livello, non è riuscita a battere la Giulia, considerando il tempo registrato dalla tedesca pari a 7 minuti e 38 secondi.