• LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
  • LaPresse/EFE
    LaPresse/EFE
/

Kakà si emoziona nell’ultima gara casalinga con gli Orlando: lacrime e cuore, l’addio è da pelle d’oca. Ecco le FOTO

Kakà, ultima a Orlando – L’ultima a Orlando, squadra che dalla prossima stagione non lo vedrà più protagonista. Lacrime che scendono dagli occhi, emozioni forti, segno del cuore con le mani: Ricardo Kakà ha già annunciato che nella prossima stagione non sarà più un calciatore di Orlando e a breve – sembra ormai certo – comunicherà al mondo intero il suo addio al calcio. Una carriera strepitosa arrivata ormai titoli di coda: San Paolo, Milan, Real Madrid, ancora Milan e poi gli Orlando City. Kakà a un passo dal lasciare ufficialmente il calcio. E quelle lacrime sono già negli occhi di tutti gli appassionati di calcio