/

Lacrime di gioia in casa Verstappen: Victoria, sorella di Max, non resiste, papà Jos si trattiene

Una gara strepitosa, ricca di colpi di scena e tanto spettacolo, quella di oggi a Sepang, valida per il 15° appuntamento della stagione 2017 di F1. E’ Max Verstappen, appena 20enne, il vincitore del Gp della Malesia, ma l’eroe è Sebastian Vettel, autore di una strepitosa rimonta dall’ultimo al quarto posto. Sorride, ma non troppo, Lewis Hamilton, secondo, che adesso si porta a 34 punti in classifica dal tedesco della Ferrari. Ottimo terzo posto infine per Ricciardo.

Un’emozione strepitosa in casa Red Bull, ma soprattutto per la famiglia Verstappen: papà Jos e Victoria, sorella di Max, non lasciano mai il giovane pilota, che ha compiuto 20 anni ieri, mai solo, supportandolo e sostenendolo sempre. Commossi ed emozionatissimi quindi i familiari di Max: la sorella Victoria infatti non è riuscita a trattenere le lacrime ai box, mentre suo fratello tagliava il traguardo, mentre papà Jos ha dovuto faticare durante l’inno olandese per non cedere all’emozione.

Anche Max, inoltre, durante l’intervista di Max Webber è sembrato particolarmente emozionato: lacrime o semplicemente sudore per lui?

You did it…!! #maxverstappen Whoopwhoop @maxverstappen1 #f1 #MalaysiaGP

Un post condiviso da Ingrid van Rooijen (@inkyenzo67) in data: