/

Pirelli è stata confermata da Dorna nel ruolo di fornitore ufficiale di pneumatici per tutte le classi del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike per le stagioni 2019 e 2020

L’azienda di pneumatici italianain accordo con Dorna, promoter e organizzatrice del Mondiale, e con la FIM, Federazione Internazionale di Motociclismo, ha infatti prolungato, come da clausola prevista da contratto, l’attuale accordo di fornitura, in scadenza a fine 2018, per ulteriori due stagioni.

Avviata nel 2004 ed arrivata quest’anno alla quattordicesima stagione consecutiva, la partnership tecnica instaurata da Pirelli con federazione, promoter, team e piloti del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike può già vantare il primato di monogomma più longevo di sempre nella storia degli sport motoristici a livello internazionale. La formula monogomma proposta da Pirelli è nata inizialmente con l’obiettivo di contenere i costi di gestione del Campionato ma al contempo è riuscita ad accrescere anno dopo anno la competitività offrendo a piloti e team le stesse opportunità di competere per la vittoria grazie ad una fornitura di pneumatici equa ed identica per tutti.

Pirelli, fin da principio, ha intuito inoltre come il Mondiale per derivate dalla serie avrebbe potuto essere un’ottima piattaforma di sviluppo per i propri pneumatici ed ha deciso di non fornire al Campionato soluzioni prototipali ma normali pneumatici di gamma. Questa scelta si è rivelata indubbiamente vincente: forte del motto “We sell what we race, we race what we sell”, in questi anni Pirelli ha messo a disposizione di tutti i motociclisti del mondo prodotti che hanno sempre tracciato le linee guida dei rispettivi segmenti vincendo i test comparativi delle riviste più prestigiose del mondo e imponendosi come riferimenti di mercato. E proprio per restare fedele alla filosofia che da sempre caratterizza l’impegno e la strategia di Pirelli nel Campionato Mondiale FIM Superbike, ovvero l’utilizzo di pneumatici non prototipali bensì di gamma e quindi in vendita sul mercato, nel 2013 la Pirelli, prima nella storia, ha dismesso gli pneumatici DIABLO Superbike da 16,5 pollici a favore dei nuovi 17”, misura comunemente più utilizzata dai motociclisti.