/

Quanti soldi per un bacio ed un selfie con Valentino Rossi a Silverstone: sul web è subito polemica, ma ecco tutta la verità

E’ facile incappare in polemiche, a volte stupide, quando si parla di campioni tanto amati, quanto odiati. Da ieri pomeriggio circola sui social un’immagine che ritrae Valentino Rossi con una sua fan, in posa per una foto, con questa spiegazione: “3500 sterline per un bacio e un selfie con Valentino Rossi”.

Il web si è subito scatenato: c’è chi ha pensato che quella ragazza, e tanta altra gente come lei, abbia dovuto pagare quella cifra per poter incontrare il Dottore nel paddock di Silverstone, c’è chi si è scagliato contro il campione di Tavullia, giudicandolo montato e folle nel chiedere ai suoi fan una tale cifra per poter avere una foto con lui, ma la verità è ben altra.

Si trattava infatti di un’offerta per beneficenza: ieri si è infatti tenuto a Silverstone l’evento “Day of Champions” in collaborazione con “Two Wheels for Life”, “per una raccolta fondi per programmi che consentano l’assistenza sanitaria per comunità in Africa, con sistemi di trasporto affidabili“, si legge sul sito ufficiale della MotoGp.

Si sono quindi tenute delle aste, alle quali hanno partecipato i tifosi dei campioni delle due ruote: 3000 sterline sono state spese per il casco autografato da Valentino Rossi, mentre una fan è stata disposta ad offrire la somma di ben 3500 sterline per un bacio al Dottore ed un selfie con lui. Il tutto, quindi, esclusivamente per una buona causa.

Al termine dell’evento sono state raccolte oltre le 84mila sterline.