Tour de France, 20ª tappa: ecco i pronostici di SportFair per la cronometro di Marsiglia [GALLERY]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/

La 20ª Tour de France deciderà la classifica generale. Ecco il percorso e l’altimetria della cronometro di Marsiglia

La 20ª tappa del Tour de France è quella decisiva. Oggi la carovana in giallo correrà la cronometro di Marsiglia. Un percorso adatto agli specialisti e grazie ai 22.5 chilometri. Poche insidie nel tracciato che vedrà l’arrivo allo stadio Velodrome di Marsiglia. Massima attenzione sulla salita di Notre-Dame de la Garde posto al 15° chilometro: qui non bisognerà perdere il ritmo gara ed essere sempre allerta alle curve poste nel finale.

I Favoriti

Chris Froome è il favorito numero 1. In questo Tour de France è rimasto sempre a ruota dei big ed è sempre stato scortato dai suoi compagni. Oggi però toccherà a lui far vedere di cosa è capace. Secondo favorito è Primoz Roglic della LottoNL Jumbo, vincitore di una tappa in questa edizione del Tour de France. Occhio anche ai ragazzi della BMC con Stefan Kung e Damiano Caruso pronti ad andare a bersaglio. Ottime possibilità anche per Tony Martin della Katusha-Alpecin.

Outsider

Michal Kwiatkowski del Team Sky, Jonathan Castroviejo della Movistar, Sylvain Chavanel della Direct Energie e Rigoberto Uran (Cannondale-Drapac).