• Credits: Instagram @xzaytoyshow
    Credits: Instagram @xzaytoyshow
  • Credits: Instagram @real.rollins2
    Credits: Instagram @real.rollins2
  • Credits: Instagram @The_merchandise_
    Credits: Instagram @The_merchandise_
  • Credits: Instagram @xzaytoyshow
    Credits: Instagram @xzaytoyshow
  • Credits: Instagram @The_merchandise_
    Credits: Instagram @The_merchandise_
  • Credits: Instagram @xzaytoyshow
    Credits: Instagram @xzaytoyshow
  • Credits: Instagram @Thewwekid
    Credits: Instagram @Thewwekid
  • Credits: Instagram @Andra_Shimmer
    Credits: Instagram @Andra_Shimmer
  • Credits: Instagram @Realsumitrane
    Credits: Instagram @Realsumitrane
  • Credits: Instagram @WWE
    Credits: Instagram @WWE
  • Credits: Instagram @City_of_wwe
    Credits: Instagram @City_of_wwe
  • Credits: Instagram @realsumitrane
    Credits: Instagram @realsumitrane
  • Credits: Instagram @freakingwwekid
    Credits: Instagram @freakingwwekid
  • Credits: Instagram @Bankscrewdaily
    Credits: Instagram @Bankscrewdaily
  • Credits: Instagram @baddiesofwwe
    Credits: Instagram @baddiesofwwe
  • Credits: Instagram @Thealexablissguy
    Credits: Instagram @Thealexablissguy
  • Credits: Instagram @Squaredcicle89
    Credits: Instagram @Squaredcicle89
  • Credits: Instagram @real.rollins2
    Credits: Instagram @real.rollins2
  • Credits: Instagram @Real.rollins2
    Credits: Instagram @Real.rollins2
  • Credits: Instagram @marysemizaninwvve
    Credits: Instagram @marysemizaninwvve
  • Credits: Instagram @wweallday123
    Credits: Instagram @wweallday123
  • Credits: Instagram @Infolucha
    Credits: Instagram @Infolucha
  • Credits: Instagram @Thewwenation
    Credits: Instagram @Thewwenation
  • Credits: Instagram @wrestlingclub71
    Credits: Instagram @wrestlingclub71
/

Great Balls of Fire, grande spettacolo per l’esordio del nuovo PPV della WWE: tutti i titoli di Raw in palio, ecco i risultati

Credits: Instagram @Realsumitrane

Great Balls of Fire: Brock Lesnar spegne Samoa Joe – Tanta curiosità all’American Airlines Center di Dallas per l’esordio del nuovo PPV WWE ‘Great Balls of Fire’. Come da titolo, fuoco e fiamme sul ring con il roster di Raw impegnato a dare spettacolo in una serata che ha visto tutti i titoli in palio. Il Campione Universale, Brock Lesnar, si è trovato in difficoltà contro Samoa Joe nelle settimane precedenti all’incontro, ma con il titolo in palio, non ha deluso le attese. Botte da orbi per un match senza esclusione di colpi che ha visto Lesnar uscire da diverse Coquina Clutch e Samoa Joe resistere ad una marea di german suplex: a trionfare nel finale è stato Lesnar, abile nell’uscire dall’ennesima manovra di sottomissione e connettere una devastante F-5.

Credits: Instagram @realsumitrane

Great Balls of Fire: 30 minuti di spettacolo di coppia – Grande spettacolo per i 30 minuti di Iron Man match che hanno visto in palio i titoli di coppia, difesi con successo da ‘SheSaro’. Un Brogue Kick di Sheamus è valso subito l’1-0 per gli europei che si sono portati alcuni minuti dopo sul 2-0 con una manovra combinata dal paletto. Grande combinazione degli Hardys poi, che hanno accorciato le distanze eseguendo in fila una Poetry in Motion, un Side Effect e un Twist of Fate per l’1-2-3 vincente. Successivamente i campioni in carica si sono portati sul 3-1 grazie ad un count out di Matt, scagliato contro il paletto da Cesaro. 3-2 degli sfidanti grazie ad un double legdrop di Jeff dopo un backslide di Matt su Cesaro. Successivamente, Super Twist of Fate di Matt Hardy per il 3-3 a 2.50 minuti dal termine. Nel finale sono statu i campioni a tornare a casa con i titoli alla vita, grazie ad una furbata di Cesaro che ha schienato Jeff Hardy dopo un Swanton su Sheamus: i campioni sono scappati via dal ring, ma Jeff è riuscito a raggiungere Cesaro, riportandolo sul ring per un Twist of Fate, ma il conto dell’arbiro si è fermato sul 2 per il suono del gong.

#wwe #wrestling #tagteam #cesaro #prowrestling #hardyboyz #sheamus #ironmanmatch

Un post condiviso da Wrestling Videos (@thewrestlingring) in data:

Credits: Instagram @marysemizaninwvve

Great Balls of Fire: The Miz, Neville e Alexa Bliss ancora campioni – Hanno mantenuto i titoli anche gli altri campioni impegnati nella serata. The Miz si è avvalso del suo intero entourage per resistere all’assalto di Dean Ambrose: decisiva l’intromissione finale di Curtis Axel che ha distratto l’arbitro per permettere a Bo Dallas di colpire con una gomitata Ambrose, servendo a The Miz l’assist perfetto per la sua Skull Crushing Finale.

Congrats to @mikethemiz on retaining the #wwe #intercontinentalchampionship at #wwegreatballsoffire against #deanambrose. #themiz

Un post condiviso da Tacoma Lear (@_elite_shadow_) in data:

Credits: Instagram @Thewwenation

Un successo anche per Neville che è tornato a casa con il titolo dei Pesi Leggeri ancora ben saldo alla vita. Il campione in carica ha respinto al mittente gli assalti di Akira Tozawa, finendolo con un low spinning kick allo stomaco.

Credits: Instagram @Squaredcicle89

Resta ancora campionessa femminile Alexa Bliss, nonostante una sconfitta per count out. Dopo diversi scambi sul ring e dopo essersi salvata da un Banks Statament, Alexa Bliss rifila un hangman neckbreaker e successivamente un pugno alla sfidante, impedendole di riportarla sul ring fino al conto di 10.Le due successivamente, se le sono date anche dopo la fine del match.

Credits: Instagram @The_merchandise_

Great Balls of Fire: chiamate un’ambulanza! – Uno dei match più attesi della serata si è tramutato in una vera e propria rissa senza esclusione di colpi. È stato Strowman ad aggiudicarsi il match, sfruttando un errore di Reigns che nella foga è finito dentro l’ambulanza, chiusa alle sue spalle dal gigante. Reigns, rabbioso, è quindi uscito dal mezzo, colpendo Strowman con una Spear per poi caricarlo sull’ambulanza e partire a tutto gas verso il backstage: una volta arrivato, Reigns è andato a schiantarsi, in retromarcia, con il mezzo contro un camion, abbandonando Strowman al suo destino.

Credits: Instagram @Real.rollins2

Great Balls of Fire: gli altri match della serata – Negli altri match della serata da registrare il ko di Seth Rollins contro Bray Wyatt: il santone delle paludi è riuscito, dopo diversi scambi, a connettere la sua letale Sister Abigail su un Seth Rollins con un ginocchio malandato. Vittoria importante anche per Big Cass che squasha in poco più di 5 minuti il suo ex compagno di tag team Enzo Amore, mentre Heat Slater supera senza difficoltà Curt Hawkins.

Enzo VS Big Cass . . . . . . . . #wwe #raw #enzo #bigcass #wwegbof

Un post condiviso da Undertaker Fan (@romanreigns._era) in data:

Ecco il riepilogo dei risultati di Great Balls of Fire:

Single match per il WWE Cruserweight Championship – Neville vs Akira Tozawa (e Titus O’Neil): vincitore e ancora campione Neville

Single match: Bray Wyatt vs Seth Rollins – Vincitore Bray Wyatt

Single match: Enzo Amore vs Big Cass – Vincitore Big Cass

30 minute Iron Man Tag Team match per il the Raw Tag Team Championship: The Hardy Boyz vs Sheamus e Cesaro: vincitori e ancora campioni Sheamus e Cesaro

Single match per il Women’s Championship – Sasha Banks vs Alexa Bliss: vincitrice per count out Sasha Banks

Single match per il WWE Intercontinental Champioship – The Miz (con Maryse, Bo Dallas e Curts Axel) vs Dean Ambrose: vincitore e ancora campione The Miz

Ambulance Match – Braun Strowman vs Roman Reigns: vincitore Braun Strowman

Single match: Curt Hawkins vs Heat Slater: vincitore Heat Slater

Single match per il WWE Universal Championship – Samoa Joe vs Brock Lesnar (con Paul Heyman): vincitore e ancora campione Brock Lesnar