/

Nuova aerodinamica peso contenuto entro gli 884 kg e un motore da 246 CV sono gli ingredienti della velocissima Lotus Elise Cup 250

La Casa di Hetel ci ha abituato a modelli sempre più spinti e sportivi, specie se si tratta della Lotus Elise, piccola e leggerissima spider in grado di regale le emozioni di una vettura da competizione.

Battezzata Lotus Elise Cup 250, l’ultima evoluzione della sportiva inglese si come la vettura quattro cilindri del marchio fondato da Colin Chapman più prestazionale di sempre. Rispetto alle altre Elise, la vettura vanta un’impostazione aerodinamica tutta nuova che comprende l’uso di splitter anteriore, diffusore , minigonne laterali e alettone posteriore completamente inediti , mentre il nuovo set di cerchi in lega da 16 all’anteriore e da 17 dietro sono in alluminio forgiato.

Tantissime modifiche e la scelta di materiali ultra leggeri hanno invece permesso di contenere il peso entro la soglia degli 884 kg, mentre il cuore pulsante rimane il 1.8 litri sovralimentato di origine Toyota, portato in questa versione a raggiungere i 246 CV: questi numeri sono in grado di spingere la Cup 250 fino alla velocità massima di 248 km/h e di farla scattare da 0 a 100 da soli 4,3 secondi.

 

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE