• LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Massimo Paolone
    LaPresse/Massimo Paolone
  • LaPresse/Massimo Paolone
    LaPresse/Massimo Paolone
  • LaPresse/Massimo Paolone
    LaPresse/Massimo Paolone
  • LaPresse/Massimo Paolone
    LaPresse/Massimo Paolone
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Stefano Porta
    LaPresse/Stefano Porta
/

La cronometro valida per l’ultima tappa del Giro d’Italia è stata vinta da Jos Van Emden della LottoNl Jumbo. Tom Dumoulin vince la classifica generale del Giro d’Italia

La cronometro partita da Monza e terminata a Milano ha sancito la vittoria da Jos Van Emden della LottoNl Jumbo che ha fermato il tempo in 33’08”. Secondo posto per Tom Dumoulin che ha chiuso a 33’23” la sua prestazione ma è il vincitore della classifica generale. Nulla da fare per Vincenzo Nibali che ha chiuso la sua prova fermando il tempo a 34’17 in 13 posizione. Quintana ha chiuso la prestazione in 27 a 34’37”. Per nove secondi Nibali è terzo.

Pessima la prova di Vasil Kirilenka che era uno dei favoriti per la vittoria finale ma il ciclista del Team Sky ha deluso le aspettative. Il tempo 33’39” non è bastato per vincere la cronometro. Stessa cosa per Bob Jungel della Quick Step Floors che ha fermato il tempo a 34’02”, ma strappa la maglia bianca ad Adam Yates. Buona invece la prestazione di Manuel Quinziato della BMC alla sua ultima partecipazione al Giro d’Italia.