/

La Casa giapponese ha rinnovato il suo SUV premium affinando l’estetica e arricchendolo di contenuti tecnologici

Il brand premium di Toyota ha scelto il Salone di Shanghai 2017 per presentare il restyiling della Lexus NX, crossover ibrido dal carattere sportivo che ha debuttato nel 2014. Esteticamente la vettura ha ricevuto numerosi aggiornamenti, a partire dalla zona anteriore, dove troviamo fascione paraurti e griglia di nuova concezione, mentre la vista posteriore ha ricevuto nuovi fari e un portellone rivisto per migliorare l’accessibilità al vano bagagli, inoltre il kit estetico viene completato da un nuovo set di cerchi in lega da 18 pollici.Lexus NX (15)

Entrati nell’abitacolo si apprezza la cura dei dettagli, a partire dalla presenza di nobili materiali – come i rivestimenti in pelle dedicati a plancia e sedili – e la dotazione tecnologica. Al centro della console troviamo un display di maggiori dimensioni, cresciuto da 7 a 10,3 pollici, dedicato al sistema di infotainment che risulta ottimizzato nelle sue funzioni e nella semplicità d’utilizzo.

La zona posteriore adesso può vantare una regolazione della temperatura separata con il resto dell’abitacolo. Per chi una molto lo smartphone, troviamo dei sistemi di ricarica senza fili a induzione con una superfice più ampia e delle porte USB con un amperaggio maggiore per la ricarica veloce.