• LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Matteo Rasero
    LaPresse/Matteo Rasero
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Damiano Guberti
    LaPresse/Damiano Guberti
  • LaPresse/Damiano Guberti
    LaPresse/Damiano Guberti
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Matteo Rasero
    LaPresse/Matteo Rasero
  • LaPresse/Matteo Rasero
    LaPresse/Matteo Rasero
  • LaPresse/Damiano Guberti
    LaPresse/Damiano Guberti
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
  • LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
    LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
/

Gabbani fa 2 su 2: dopo la vittoria dello scorso anno di Sanremo Giovani con la sua Amen, Francesco si aggiudica la gara big del Festival di Sanremo 2017 con “Occidentali’s Karma”

E’ arrivato il grande momento: dopo quattro incredibili serate fatte di musica, spettacolo, divertimento ma anche di momenti di serietà e grande commozione il 67° Festival di Sanremo ha il suo vincitore.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Maria De Filippi e Carlo Conti, una volta chiuso il primo televoto, hanno annunciato la classifica dal 16° posto al quarto, annunciato i nomi dei cantanti tra lo stupore e il dissenso del pubblico dell’Ariston.

Sicuramente il quinto posto di Paola Turci è la delusione più grande: la cantante con la sua “Fatti bella per te” si meritava sicuramente il podio della kermesse canora italiana. In tanti si sono messi le mani ai capelli vedendo il nome di Fabrizio Moro fuori dalla top5.

Un quarto posto meritato invece per il giovane Michele Bravi che è già entrato nelle case di tutti con la sua “Diario degli errori“.

LaPresse/Matteo Rasero
LaPresse/Matteo Rasero

Un podio insolito, formato da una veterana della musica italiana e da due giovani: Fiorella Mannoia deve infatti fare i conti con Francesco Gabbani ed Ermal Meta, coetanei, diventati famosi dopo la loro partecipazione (e la vittoria del primo dei due) a Sanremo Giovani lo scorso anno.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto
LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Fiorella Mannoia con la sua “Che sia benedetta” canta un bellissimo inno alla vita, il 35enne albanese naturalizzato italiano Ermal Meta dedica la sua “Vietato morire” a sua madre, alla sua forza e al coraggio che ha avuto ad abbandonare il marito violento, infine Francesco Gabbani che con la sua “Occidentali’s Karma” vuole “ironizzare sull’atteggiamento che abbiamo noi occidentali di cercare la serenità avvicinandoci alle discipline orientali, quelle che per antonomasia aiutano nella ricerca del benessere psicofisico. Il punto, però, è che le occidentalizziamo, le pratichiamo in modo superficiale e spesso solo per moda“, come raccontato dallo stesso Gabbani a Radio Italia

LaPresse/Damiano Guberti
LaPresse/Damiano Guberti

Il vincitore è proprio quest’ultimo: Francesco Gabbani! Il 34enne carrarese è già entrato nel cuore di tutti, con i suoi maglioni colorati e con la sua inseparabile scimmia sta già facendo ballare milioni di persone. Una canzone che regala spensieratezza e che fa divertire ma al tempo stesso fa pensare.

Secondo posto per Fiorella Mannoia, terzo classificato invece Ermal Meta.

Di seguito il testo e il video della canzone:

Francesco Gabbani
Occidentali’s Karma
di Fr. Gabbani – F. Ilacqua – L. Chiaravalli – Fr. Gabbani – Fi. Gabbani – L. Chiaravalli
Ed. BMG Rights Management (Italy)/Baby Angel Music/The Saifam Group/Music Union
Milano – Bergamo – Lugagnano di Sona (VR) – Milano

Essere o dover essere
Il dubbio amletico
Contemporaneo come l’uomo del neolitico.
Nella tua gabbia 2×3 mettiti comodo.
Intellettuali nei caffè
Internettologi
Soci onorari al gruppo dei selfisti anonimi.
L’intelligenza è démodé
Risposte facili
Dilemmi inutili.
AAA cercasi (cerca sì)
Storie dal gran finale
Sperasi (spera sì)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Piovono gocce di Chanel
Su corpi asettici
Mettiti in salvo dall’odore dei tuoi simili.
Tutti tuttologi col web
Coca dei popoli
Oppio dei poveri.
AAA cercasi (cerca sì)
Umanità virtuale
Sex appeal (sex appeal)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Quando la vita si distrae cadono gli uomini.
Occidentali’s Karma
Occidentali’s Karma
La scimmia si rialza.
Namasté Alé
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma