/

Il Costruttore giapponese si prepara a svelare a Ginevra l’inedita Lexus LS Hybrid, variante dotata di una sofisticata meccanica ibrida plug in

Dopo il debutto della Lexus LS con motore a benzina avvenuto un mese fa in occasione del Salone di Detroit, il Costruttore nipponico ha annunciato l’imminente presentazione della variante ecosostenibile denominata  Lexus LS Hybrid durante l’atteso Salone di Ginevra 2017 (7-19 marzo).lexus ls (1)

L’ammiragli ibrida plug-in della Casa giapponese sarà l’unica versione che verrà distribuita in Italia, seguendo così la strategia di offrire nel nostro paese solo modelli con questo tipo di schema meccanico. Esteticamente questa variante si caratterizza esclusivamente per il badge specifico posizionato sulla coda della vettura, mentre all’interno dell’abitacolo – posizionato sul tunnel centrale – troviamo il pulsante  “EV mode” per accedere alla modalità full electric.

Secondo indioscrezioni, meccanicamente la vettura dovrebbe sfruttare un motore endotermico a benzina  V6 da 3.5 litri abbinato ad un’unità elettrica , per un totale di 359 CV, mentre  la trasmissione  simula il comportamento di un cambio a 10 rapporti.