/

Le nuove monoposto elettriche dedicate alla Formula E vantano nuove soluzioni aerodinamiche, motori più potenti e una maggiore autonomia d’esercizio

La Formula E, il campionato che vede competere monoposto elettriche, si prepara a cambiare completamente look e aerodinamica delle sue vetture. La Spark Racing Technology, azienda che si è aggiudicata nuovamente il bando di fornitura, ha svelato le inedite monoposto che verranno utilizzate il prossimo anno nel campionato ecosostenibile.Formula E monoposto (4)

Nella quinta stagione della Formula E le vetture attualmente utilizzate, denominate con la sigla SRT01 con verranno sostituite con la nuova generazione chiamata SRT05e.  LE  novità estetiche ed aerodinamiche sono decisamente evidenti e puntano a migliorare ulteriormente il coefficiente di penetrazione delle vetture, inoltre le nuove monoposto elettriche avranno anche alcune novità tecniche come l’uso di motori più prestazionali e l’adozione di batterie più potenti, passate da 28kWh a 54kWh, che ovviamente offriranno una maggiore autonomia.Formula E monoposto  (3)

Grazie a quest’ultima soluzione, i piloti potranno gareggiare per 45 minuti senza bisogno di cambiare monoposto nel corso della gara.