Un digiuno lungo 6 anni: Dimitrov batte Rune e trionfa a Brisbane 

Grigor Dimitrov torna alla vittoria 6 anni dopo l'ultima volta: il tennista bulgaro batte in 2 set Holger Runge a Brisbane

SportFair

Sembra incredibile, ma è la verità. Grigor Dimitrov, uno dei tennisti più talentuosi del circuito, colui che agli inizi di una carriera dalle prospettive scintillanti, tanto da essere designato come il possibile erede di Roger Federer, non vinceva un torneo da 6 anni. L’ultimo titolo nel circuito per ‘Grisha’ risale, infatti, alle Finals di Londra del 2017: sono passati 2240 giorni.

Un digiuno spezzato nel pomeriggio odierno grazie al successo nell’ATP di Brisbane. Non saranno le Finals, ma tornare a vincere un torneo fa sempre piacere. In particolar modo se in finale batti Holger Rune, numero 8 al mondo, 12 anni più giovane. Dimitrov si è imposto in 2 ore e 19 minuti con il punteggio di 6-7 (5-7) / 4-6.

Condividi