Golf, Ras Al Khaimah Championship: italiani in gara, montepremi e diretta tv

Al via il Ras Al Khaimah Championship: 7 gli italiani in gara, il ricco montepremi e dove vedere il torneo in diretta tv

SportFair

Da Dubai a Ras Al Khaimah. Il DP World Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti dove è in programma la terza edizione del Ras Al Khaimah Championship (25-28 gennaio). Si gioca sul percorso dell’Al Hamra Golf Club dove saranno in gara sette italiani: Guido Migliozzi, Andrea Pavan, Matteo Manassero, Lorenzo Scalise, Francesco Laporta, Filippo Celli ed Edoardo Molinari, appena riconfermato vicecapitano del Team Europe per la Ryder Cup 2025.

Ras Al Khaimah Championship: la presentazione del torneo e il montepremi

Difende il secondo dei suoi due titoli l’inglese Daniel Gavins, 32enne di Leeds, alla terza gara stagionale dopo l’inizio poco confortante nei due tornei precedenti a Dubai. Nel field numerosi giocatori in grado di recitare ruoli da protagonisti e, in particolare, i danesi Thorbjorn Olesen e Rasmus Hojgaard, che proverà a emulare il fratello gemello Nicolai a segno nella prima edizione dell’evento (2022), e i sudafricani Thriston Lawrence, Ockie Strydom, e Zander Lombard, quest’ultimo peraltro desideroso di prendersi la rivincita dopo il secondo posto dello scorso anno. Non saranno i soli.

Hanno le carte in regola per proporsi almeno in alta classifica gli inglesi Dale Whitnell, Todd Clements, Dan Bradbury e Jordan Smith (runner up nel 2022), gli spagnoli Pablo Larrazabal e Jorge Campillo, lo svedese Simon Forsstrom, il tedesco Yannik Paul, il canadese Aaron Cockerill, il cinese Haotong Li, l’indiano Shubhankar Sharma e il giapponese Masahiro Kawamura.

Tra gli azzurri, che sono stati tutti un po’ altalenanti in questa prima fase della stagione, sembra in crescita Migliozzi, a premio nelle ultime tre uscite e con un 13° posto nel Dubai Invitational. E’ alla quarta presenza Laporta, la prima nel 2024, unico tra gli italiani a non aver subito tagli e che ha dalla sua un decimo posto nel South African Open. Anche Celli debutta nel 2024 con la necessità di trovare quel ritmo giusto che è mancato nelle prime due apparizioni.

Non è andata bene nel Dubai Desert Classic a Edoardo Molinari, Pavan, Manassero e Scalise, fermati dopo 36 buche e quindi in cerca di riscatto. Da ricordare, però, la quinta posizione di Manassero nel South African Open e i tre piazzamenti tra la 14ª e la 18ª di Pavan. Il montepremi è di 2.500.000 dollari.

La diretta tv del Ras Al Khaimah Championship

Il Ras Al Khaimah Championship sarà trasmesso in diretta da Sky, sui canali Sky Sport Golf e Sky Sport Uno, e in streaming su NOW. Prima e seconda giornata: dalle ore 9 alle ore 14.

Condividi