Europei Short track, tripletta di Sighel! L’Italia chiude il medagliere al secondo posto

Pietro Sighel porta in alto i colori italiani agli Europei di Short track: l'Italia chiude il medagliere alle spalle dell'Olanda

SportFair

Tripletta fantastica di Pietro Sighel a Danzica, in grado di vincere anche il titolo europeo dei 1.000 metri. L’azzurro si è imposto per la terza volta dopo i successi sui 500 e sui 1500 metri. All’8° posto assoluto Mattia Antonioli. Squalificato ai quarti di finale, invece, Luca Spechenhauser.

Gli Europei di Short track si sono conclusi con la medaglia d’argento della staffetta femminile formata da Chiara Betti, Elisa Confortola, Gloria Ioriatti e Arianna Sighel, alle spalle dell’Olanda. Infine il quarto posto della staffetta mista, con Pietro Sighel caduto durante un tentativo di sorpasso.

L’Italia ha chiuso la competizione con il secondo posto del medagliere con 6 medaglie in totale e con quattro ori. Al primo posto l’Olanda, favorita dal numero degli argenti (4 contro i 2 dell’Italia).

Condividi