Berrettini, notizia tremenda: mazzata per l’Italia in Coppa Davis

Annuncio social di Matteo Berrettini: il tennista italiano fa il punto sulle sue condizioni fisiche, la stagione finisce qui

SportFair

Le prime avvisaglie erano arrivate con le pre-convocazioni della Coppa Davis: l’assenza di Matteo Berrettini aveva destato un po’ di paura. Una scelta troppo ‘prudente’ quella del capitano Volandri, o c’era dietro dell’altro? La seconda opzione, purtroppo, è quella buona. Matteo Berrettini non recupererà in tempo dall’infortunio alla caviglia. La scelta di posticipare il rientro, al fine di recuperare al meglio, si dilungherà fino a fine stagione.

Il messaggio social

Berrettini, seguendo i consigli del suo staff, ha optato per terminare anzitempo la stagione. Niente fasi finali di Coppa Davis, stop a qualsiasi altro appuntamento in calendario.

Nonostante mi sia allenato ad alto livello nelle ultime settimane – spiega in un post social il tennista -, il mio staff medico mi ha consigliato che sarebbe stato un rischio troppo elevato competere nelle ultime gare della stagione ATP.

È stata una decisone molto difficile da accettare, ma devo fare ciò che è meglio per la prossima stagione e per la mia carriera a lungo termine. Coglierò questa opportunità per resettare, ricostruire e iniziare l’anno in piena forma e salute. È stato un anno estremamente difficile, ma non vedo l’ora di iniziare una stagione piena e di successo nel 2024. Rimarrò in stretto contatto con il capitano di Coppa Davis e mi metterò a disposizione per sostenere la squadra italiana in ogni modo possibile per le fasi finali di Malaga. Il vostro sostegno mi ha aiutato e continua ad aiutarmi nei momenti più difficili – conclude Berrettini rivolgendosi ai suoi tifosi -. Grazie di cuore“.

Condividi