Tragedia in Nfl: è morto annegato l’ex quarterback Ryan Mallett

E' morto l'ex quarterback Ryan Mallett: la tragedia in una spiaggia, il messaggio della sua ex squadra

SportFair

Un gravissimo lutto nel mondo della Nfl. E’ morto annegato in Arkansas l’ex quarterback Ryan Mallett, terza scelta di New England 2011, poi anche a Houston e Baltimora. “I New England Patriots sono profondamente rattristati nell’apprendere dell’improvvisa e inaspettata scomparsa del quarterback Ryan Mallett”. Così la sua ex squadra sui social.

“I nostri pensieri sono per la famiglia Mallett, i suoi ex compagni di squadra e tutti coloro che piangono la sua perdita”. Tra questi c’è Justin James Watt: “notizie terribili da leggere su Ryan Mallett. Se n’è andato troppo presto. Riposa in pace, fratello”.

Scelto dai New England Patriots nel Draft NFL 2011, Mallett è stato protagonista con i Pats nel 2013, come riserva di Tom Brady. Poi le ultime due esperienze con Houston Texans e Baltimore Ravens. Nel 2022 è stato assunto come capo allenatore di football alla White Hall High School dopo aver iniziato la sua carriera di allenatore come assistente alla Mountain Home High School.

Condividi