Zaniolo perde la testa: bestemmia in diretta contro l’arbitro | VIDEO

Zaniolo ha bestemmiato in diretta: l'episodio in occasione della partita di Coppa Italia tra Roma e Genoa

SportFair

La prima fase degli ottavi di finale di Coppa Italia si è conclusa con la vittoria della Roma contro il Genoa, la squadra di Mourinho è riuscita a staccare il pass per i quarti di finale della competizione. Non è stata una partita facile per i giallorossi, il gol della vittoria è arrivato al 64′ con una magia di Dybala.

I giallorossi sono pronti a tornare in campo in campionato, continua la corsa verso la qualificazione in Champions League. Si è registrata anche una nota stonata, i fischi nei confronti di Zaniolo. Al termine della partita si è verificato lo sfogo di Mourinho contro il pubblico per i fischi nei confronti di Zaniolo.

Mourinho
Foto di Franck Robichon / Ansa

“L’unica cosa che mi è dispiaciuta è stato sentire qualche fischio a Zaniolo. Ma quando hai una persona che prende uno stipendio dalla Roma e dopo davanti ai microfoni fa critica a un giocatore, apre la porta e le persone ascoltano gente che hanno una storia nella Roma. La mia storia è piccola nel club, ma magari la gente mi sente. Per favore non fischiate i giocatori che danno tutto quello che hanno”.

La bestemmia di Zaniolo

Zaniolo ha fatto discutere anche per un brutto episodio. Il calciatore della Roma ha bestemmiato prima di rientrare in campo per il secondo tempo della partita di Coppa Italia contro il Genoa. Il giallorosso è stato ripreso dalle telecamere, durante un colloquio con i direttori di gara nel tunnel dello spogliatotio. “Era fallo quello”, lo sfogo di Zaniolo, seguito da una bestemmia.