Wierer sul podio a Pokljuka: l’azzurra terza nella sprint femminile

Dorothea Wierer conquista uno splendido podio: l'azzurra è terza nella sprint femminile di Coppa del Mondo di biathlon di Pokljuka

SportFair

Dorothea Wierer ha conquistato il terzo posto nella sprint femminile di Coppa del mondo in programma a Pokljuka, in Slovenia. La finanziera altoatesina ha messo in scena una gara molto solida, senza errori al tiro e con degli ottimi tempi di rilascio, soprattutto al tiro in piedi, fondamentali per conquistare il secondo podio stagionale individuale – terzo contando la staffetta femminile a Hochfilzen -, sul massimo circuito. Per Wierer un ritardo di 18″7 dalla svedese Elvira Oeberg – prima con il tempo di 20’52” senza errori -, autrice di una gara quasi perfetta con 10/10 al tiro ed il secondo tempo complessivo sugli sci stretti.

Seconda classificata la francese Julia Simon, anch’essa senza errori, attardata di 6″9 dalla leader svedese. Quarta la slovacca Paulina Batovska Fialkova a 26″5 con un errore a precedere la ceca Marketa Davidova quinta a 28″7. A chiudere la top ten Denise Herrmann, sesta con due errori ma con il miglior tempo sugli sci ben 10 secondi meglio rispetto a Oeberg, davanti all’altra svedese Linn Persson settima e alla transalpina Sophie Chauveau ottava. Nona la norvegese Ingrid Tandrevold a 46″0, mentre al decimo posto, ex aequo tra la finlandese Mari Eder e la francese Lou Jeanmonnot, entrambe a 52″2.

In casa Italia Samuela Comola ha chiuso 39esima con un ritardo di 1’54″7 (2 errori) dalla vincitrice con Federica Sanfilippo 47esima a 2’03″4. Gara sfortunata per Lisa Vittozzi: la sappadina è subito in cappata in quattro errori al primo poligono – sei in totale -, e ha pagato 2’43″1 di ritardo dal primo posto terminando in 65esima posizione, mentre Rebecca Passler ha terminato la sua prova al 75esimo posto.

Appuntamento con la sprint maschile da Pokljuka venerdì 6 gennaio alle ore 14.20 in diretta tv su Eurosport.