Ucraina: Zelensky, ‘tank occidentali non risolvono problema, ma motivano esercito’

SportFair

Kiev, 23 gen. (Adnkronos) – Fornire all’Ucraina decine di carri armati occidentali contro le migliaia che ha la Russia non risolve il problema, ma motiva l’esercito. Secondo l’ufficio del presidente dell’Ucraina. Lo ha detto Volodymyr Zelensky in un’intervista al canale televisivo tedesco Ard. “Dal momento che l’esercito russo, che ha mille carri armati, è contro di noi – ha spiegato – nessun paese risolve il problema decidendo di dare 10 carri armati, 20, 50. Fanno una cosa molto importante: motivano i nostri soldati a combattere per i propri valori. Perché dimostrano che il mondo intero è con noi”.