Ucraina: premier olandese, ‘ampia coalizione prima di invio carri armati’

SportFair

Amsterdam, 19 gen. (Adnkronos) – Il primo ministro dei Paesi Bassi Mark Rutte ha detto di comprendere la Germania e altri paesi che vogliono una “grande coalizione” per l’invio di carri armati pesanti in Ucraina. In un’intervista alla Cnn al World Economic Forum di Davos, Rutte ha affermato che ‘c’è stato un ampio sostegno all’invio di equipaggiamento militare. Abbiamo inviato così tanto dall’inizio della guerra. Naturalmente, è in corso questo dibattito sui carri armati, e qui il problema è che questo sarà il prossimo passo nella lotta. Potrebbe essere necessario, ma capisco che i tedeschi e altri stiano dicendo che serve un’ampia coalizione”.
Rutte ha osservato che è “fondamentale” che l’Ucraina vinca la guerra, ma “bisogna anche essere onesti con Zelensky e dirgli che, se vuole carri armati, è necessario che li forniscano non solo da un paese, ma da un gruppo di paesi”. Il primo ministro olandese ha aggiunto di essere “abbastanza fiducioso” che Europa e Stati Uniti possano portare a termine il loro dibattito sui carri armati.