Ucraina: Nyt, ‘numero tombe in cimitero Wagner aumentato di 7 volte in 2 mesi’

SportFair

Washington, 25 gen. (Adnkronos) – Il cimitero utilizzato dal gruppo Wagner per la sepoltura dei mercenari uccisi nel villaggio di Bakunsk, Krasnodar Krai, è aumentato di 7 volte negli ultimi mesi. Lo scrive il New York Times, dopo aver analizzato immagini e video satellitari che mostrano “il cimitero in espansione: una rara testimonianza visiva del danno che l’invasione dell’Ucraina sta arrecando a Wagner, in particolare ai suoi soldati di base”.
Un’immagine satellitare scattata il 24 gennaio mostra circa 170 sepolture nell’area del cimitero dove sono sepolti i combattenti Wagner, e questo numero è aumentato di quasi 7 volte rispetto a quanto era visibile in analoghe immagini satellitari solo due mesi fa. il quotidiano americano rileva che l’aumento dello spazio nel cimitero coincide con la sanguinosa offensiva di soldati e mercenari russi con l’obiettivo di prendere piede nell’Ucraina orientale.
Il governo degli Stati Uniti afferma che le vittime di combattenti Wagner sul campo di battaglia “sono migliaia e che il 90% di loro sono prigionieri reclutati per combattere in cambio del rilascio dalla prigione”.