Ucraina: ambasciatore russo a Washington, ‘tank Abrams sfacciata provocazione’

SportFair

Washington, 25 gen. (Adnkronos) – Le possibili consegne di carri armati da parte di Washington all’Ucraina saranno “un’altra sfacciata provocazione” contro la Russia , ha detto mercoledì Anatoly Antonov, ambasciatore russo negli Stati Uniti.
“è ovvio che Washington sta cercando intenzionalmente di infliggerci una sconfitta strategica”, ha detto Antonov in un commento pubblicato su Telegram dell’ambasciata.
‘Se gli Stati Uniti decidono di fornire carri armati, giustificare un simile passo con argomenti su ‘armi difensive’ non funzionerà sicuramente. Questa sarebbe un’altra sfacciata provocazione contro la Federazione Russa”.