Totti e i problemi col gioco d’azzardo, Pupo: “potrebbe soffrire di ludopatia”

Secondo il cantante Pupo, che ha dovuto fare i conti in passato con seri problemi di dipendenza dal gioco d'azzardo, Totti potrebbe soffrire di ludopatia

SportFair

Francesco Totti, dopola rottura con Ilary Blasi e l’inizio di una nuova storia d’amore con Noemi Bocchi, è finito sotto i riflettori per delle indagini dell’antiriciclaggio.

Sembra che il Pupone abbia una grande passione per il gioco d’azzardo e che abbia versato cifre milionarie in diversi casinò, come affermato da un amico a La Verità.

Le parole di Pupo

Anche il cantante Pupo, che in passato dovuto fare i conti con la dipendenza dalle scommesse, ha voluto dire la sua sull’ex capitano della Roma. “Ho giocato a poker con Francesco Totti una sola volta, durante un torneo di solidarietà organizzato come raccolta fondi per i terremotati dell’Aquila che andò in onda su La7.Ricordo che guardandolo negli occhi mi sono subito accorto che il gioco lo appassionava molto“, ha affermato al Quotidiano Nazionale.

Totti secondo me è una persona buona, sensibile e generosa, tutte caratteristiche che, purtroppo, sono quasi sempre presenti nei soggetti affetti da ludopatia“, ha aggiunto.