Scuola: Fratoianni, ‘interrogazione Fdi contro film ridicola e preoccupante’

SportFair

Roma, 18 gen. (Adnkronos) – “Capisco che dalle parti di FdI, dopo l’uscita del ministro Sangiuliano su Dante padre della destra, il fascino del Minculpop stia spopolando. Ma ora davvero stanno esagerando: che un film sulla Marcia su Roma e sugli strumenti di propaganda fascista, peraltro presentato al Festival di Venezia, diventi pretesto per un’interrogazione parlamentare perchè venga bloccata la sua proiezione nelle scuole da una parte è ridicolo, dall’altra è preoccupante”. Così il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, parlamentare dell’Alleanza Verdi Sinistra dopo l’annuncio dell’on. La Porta dell’interrogazione al ministro Valditara per un film diseducativo.
‘Qualcuno spieghi alla deputata toscana di FdI protagonista di questa iniziativa – prosegue il leader di SI – che il Minculpop ha cessato di esistere nel luglio del 1944, e che forse non è male che nella scuola si faccia conoscere cosa è stato il fascismo nella storia d’Italia. Anzi qualche ora di lezione in più su coloro che rovinarono con la dittatura il nostro Paese, consegnandolo poi ai nazisti, farebbe bene – conclude Fratoianni – non solo agli studenti ma anche a qualche esponente politico”.