Sci: Cdm, Sarrazyn leader nell’ultima prova della discesa di Kitzbuehel e Casse 5°

SportFair

Kitzbuehel, 19 gen. -(Adnkronos) – Seconda e ultima prova cronometrata per gli uomini jet di Coppa del mondo sulla Streif di Kitzbuehel. Una giornata in cui gli atleti hanno cercato nuovamente la miglior confidenza con la neve, lavorando sul tracciato di gara per aumentare il feeling con la mitica pista austriaca. Un fondo della pista ovviamente modificato, a causa delle nevicate cadute sulla località tirolese. Miglior tempo per Cyprien Sarrazyn, in 1’56″³89, con alle spalle del transalpino, l’elvetico Niels Hinterrman, ad appena 4 centesimi di distacco. Terzo miglior crono per il padrone di casa Otmar Striedinger, a 0″15, quarto il canadese Alexander Cameron, a 30 centesimi.
Buon quinto tempo per Mattia Casse: il trentaduenne piemontese ha mostrato parte del suo grande bagaglio tecnico, terminando a 33 centesimi da Sarrazyn, con degli ottimi tempi soprattutto in uscita dalla stradina, dove ha messo in mostra tutta la sua qualità sui tratti di pura scorrevolezza. In casa Italia, buon settimo tempo anche per Christof Innerhofer, con il finanziere di Gais che sembra aver trovato un buon set up. Prova tranquilla per Dominik Paris, sedicesimo e apparso sicuro nella sciata. Guglielmo Bosca ha chiuso al 22esimo posto, più attardato Pietro Zazzi 43esimo ex aequo con l’austriaco Felix Hacker, con Matteo Marsaglia 47esimo, Florian Schieder 52esimo e Nicolò Molteni 61esimo.