Regeni: Fratoianni, ‘Tajani manca di rispetto a familiari e a buon senso’

SportFair

Roma, 23 gen. (Adnkronos) – Ma con quale faccia l’attuale ministro degli Esteri va a dire pubblicamente che l’Egitto rassicura che sarà fatta giustizia sull’omicidio di Giulio Regeni ? Ma in questi sette anni non sa cosa è accaduto? Non conosce i depistaggi, le false informazioni, i boicottaggi nelle indagini da parte del Cairo che hanno impedito e impediscono alla magistratura italiana di proseguire nel processo contro gli ufficiali egiziani responsabili dell’omicidio?” Lo afferma il segretario di Sinistra italiana, Nicola Fratoianni, parlamentare dell’Alleanza Verdi Sinistra.
‘Una mancanza di rispetto verso la famiglia Regeni -aggiunge- e verso l’intelligenza degli italiani. Così facendo, pur di continuare a fare un po’ di affari, anche Tajani si dimostra subalterno e accondiscendente al regime di Al Sisi. Che vergogna”.