Qatargate: legale, ‘figlia e moglie Panzeri si faranno interrogare in Belgio’

SportFair

Milano, 25 gen. (Adnkronos) – Silvia Panzeri e Maria Dolores Colleoni, rispettivamente figlia e moglie dell’ex eurodeputato Pier Antonio Panzeri arrestato in Belgio nell’inchiesta Qatargate, sono pronte a farsi interrogare. Le due donne sono in attesa che la corte d’Appello di Brescia firmi la revoca della consegna e degli arresti domiciliari, dopo la rinuncia (per ora informale) da parte delle autorità di Bruxelles.
A svelare l’intenzione di non sottrarsi alle domande è l’avvocato Angelo De Riso: “La difesa, mi impegno personalmente, le accompagnerà dal giudice istruttore Michel Claise per essere interrogate”. Nessuna certezza né sui tempi della revoca dei domiciliari, né degli interrogatori: oggi e domani Claise è impegnato a Milano con gli investigatori incaricati di occuparsi dell’inchiesta su presunte corruzioni all’interno del Parlamento europeo.