L’ultimo saluto a Pelé: il corteo funebre e il passaggio sotto casa della madre

L'ultimo saluto a Pelé: l'ex calciatore brasiliano è morto all'età di 82 anni dopo una lunga malattia

  • funerale Pelé
    Foto di Antonio Lacerda / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Antonio Lacerda / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Antonio Lacerda / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Antonio Lacerda / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Sebastiao Moreira / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Sebastiao Moreira / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Sebastiao Moreira / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Sebastiao Moreira / Ansa
  • funerale Pelé
    Foto di Sebastiao Moreira / Ansa
/
SportFair

Il mondo del calcio continua a piangere Pelé, l’ex calciatore è morto all’età di 82 dopo una lunga malattia. Lottava contro il tumore al colon e nelle ultime settimane le sue condizioni erano peggiorare moltissimo, poi il decesso negli ultimi giorni del 2022.

E’ andata in scena la veglia funebre nello stadio del Santos, presenti tante figure del mondo del calcio: da ex calciatori, allenatori, dirigenti e tantissimi tifosi. Poi un lungo corteo che ha attraversato le strade di Santos. Il feretro è stato trasportato sul camion lungo tutto il tragitto, accompagnato da decine di migliaia di persone. E’ poi giunto al cimitero Memorial Necropole Ecumenica, il campione sarà sepolto con una cerimonia privata, come chiesto dai familiari.

Lungo il tragitto il passaggio anche sotto casa della madre. La donna centenaria non è a conoscenza della morte del figlio, il dolore potrebbe essere troppo forte da sopportare per la donna, in condizioni di salute delicate. La sorella di O Rei, Maria Lúcia di 78 anni, si è affacciata dal balcone e ha salutato con grande emozione.