Pd: Orlando, ‘su Manifesto compromesso, per me cambiarlo tout court no scandalo’

SportFair

Roma, 21 gen. (Adnkronos) – “Io credo che costituisca un passo avanti” il Manifesto dei Valori, “naturalmente ognuno di noi aveva opinioni parzialmente diverse, mi sembra un compromesso positivo. Il punto è utilizzare fino in fondo questo compromesso per fare un passo avanti tutti insieme”. Così Andrea Orlando arrivando all’assemblea del Pd.
“Perchè in un partito in difficoltà chi non vuole cambiare rischia di non far l’interesse del partito”. E aggiunge: “Io credo che non ci sarebbe stato nulla di scandaloso in un cambiamento tout court” del Manifesto originario, “mi sembra lo integri”.