**Pd: ‘lodo Letta’ sblocca impasse su Manifesto, domani ultimo discorso da segretario**

SportFair

Roma, 20 gen. (Adnkronos) – Domani Enrico Letta illustrerà in assemblea il ‘lodo’ sul Manifesto, frutto delle “interlocuzioni e trattative con tutti gli attori del processo in corso nelle ultime ore”. E lo farà nel suo ultimo discorso da leader del Pd.
Il ‘lodo’ tiene insieme una duplice prospettiva: il punto centrale è che il voto dell’Assemblea “sarà definitivo e cogente”. Il Manifesto, se approvato, diventerà a tutti gli effetti la ‘base politica della nascita del nuovo Pd”, quindi senza secondi tempi, dilazioni o annacquamenti.
Inoltre, il Manifesto “non ha effetti abrogativi su quello del 2007, frutto del contributo, tra gli altri, di giganti del pensiero democratico come Scoppola o Reichlin. Quella Carta è e rimane scolpita nella storia del Pd”.