Parlamento: M5S, ‘con nostra proposta avremo commissione Antimafia all’altezza’

SportFair

Roma, 19 gen. – (Adnkronos) – “Finalmente in commissione Affari Costituzionali è stata incardinata la proposta di legge per l’istituzione della commissione bicamerale Antimafia. Il testo adottato, condiviso con il Pd, recepisce tutti i punti avanzati dal nostro deputato Federico Cafiero De Raho. E’ una proposta molto innovativa che introduce ulteriori funzioni e compiti della commissione. Grazie al lavoro e all’esperienza dell’ex procuratore nazionale Antimafia, il Parlamento avrà un organo all’altezza della sfida”. Così i componenti M5S nella commissione Affari Costituzionali della Camera Carmela Auriemma, Alfonso Colucci, Pasqualino Penza e Riccardo Ricciardi.
“Per il M5S – aggiungono – la lotta alla mafia è una priorità e per questa ragione ha da tempo denunciato l’urgenza di costituire la commissione d’inchiesta, senza perdere tempo prezioso. Non fa più notizia l’atteggiamento di Azione-Iv, che oggi si è astenuta sull’adozione di questo testo: Renzi e Calenda fanno sempre più fatica a vestire i panni dell’opposizione al governo Meloni. Quanto agli attacchi mossi in questi minuti dalla Lega, troviamo semplicemente surreale che a farlo sia chi ha determinato il grave ritardo per cui a quasi quattro mesi dalle elezioni ancora non c’è la commissione Antimafia e le elezioni regionali in Lazio e Lombardia si svolgeranno senza il suo abituale lavoro di controllo sulle liste elettorali”.