Parlamento: De Corato, ‘Pd si intesta meriti che non ha, su Antimafia litigato con tutti’

SportFair

Roma, 19 gen. (Adnkronos) – ‘Il Pd si è intestato i meriti della nascita della commissione antimafia su cui eravamo tutti d’accordo. Anzi, abbiamo insistito noi della maggioranza perché la smettessero di litigare con M5s e Terzo polo e producessero, visto che è un provvedimento in quota all’opposizione, il testo di legge da esaminare”. Lo ha detto Riccardo De Corato, vicepresidente della commissione Affari Costituzionali alla Camera.
“Il solito comportamento strumentale per far passare la sinistra come la parte politica che davvero fa la lotta alla mafia. Sbagliato, scorretto e anche pretestuoso. L’Antimafia è una cosa che sta a cuore a tutte le persone oneste, a prescindere dal colore politico. Anzi, ci meravigliamo che al Pd pensino che la mafia sia un fenomeno che non esce dai confini nazionali perché, questa volta insieme alle altre opposizioni, non ha voluto inserire nel testo base le questioni relative alle mafie straniere, come previsto dalla proposta del nostro Donzelli. Domani questa parte entrerà nel testo del ddl con un emendamento”.