Mo: palestinese ucciso dopo tentato attacco in avamposto in Cisgiordania

SportFair

Tel Aviv, 21 gen. (Adnkronos) – Un uomo palestinese è stato ucciso dopo aver tentato di accoltellare un residente ebreo di un avamposto in Cisgiordania. L’attacco è avvenuto a Sde Ephraim, a circa 12 chilometri a nord-ovest di Ramallah.
L’uomo, successivamente identificato dal ministero della Sanità palestinese come il 42enne Tareq Ma’ali, è arrivato sul luogo in auto, è sceso dal veicolo e avrebbe tentato di accoltellare il residente israeliano, che si è difeso sparando e uccidendo l’aggressore. Le forze di difesa israeliane hanno confermato l’attacco, ma non hanno fornito ulteriori dettagli.