Milano: operazioni interforze in zona Stazione Centrale, 4 arresti e 21 denunce

SportFair

Milano, 17 gen. (Adnkronos) – Quattro arresti, 21 denunce e 1,255 persone controllate. E’ il bilancio di un’attività di controllo interforze finalizzata al ripristino della legalità e alla migliore vivibilità delle zone intorno alla Stazione Centrale di Milano, disposta dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica secondo gli indirizzi formulati dal ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, dopo l’incontro tenuto al Viminale con i sindaci delle città di Milano, Napoli e Roma. All’operazione, coordinata dal questore di Milano, hanno preso parte, oltre a polizia di Stato, arma dei carabinieri e guardia di finanza con i relativi reparti speciali, anche la polizia locale di Milano e l’ispettorato territoriale del lavoro. Il Comune di Milano ha garantito il proprio supporto anche per verificare e gestire situazioni di fragilità umana e sociale e ha assicurato il tempestivo intervento di Amsa per restituire alle aree interessate da bivacchi e degrado una pronta e migliore vivibilità.
Nel corso dell’operazione, sono stati sottoposti a controllo 120 veicoli e 29 esercizi pubblici e sono stati sequestrati 10 chili tra merce contraffatta o insicura, 17,60 grammi di stupefacenti, 3 veicoli e 3 armi, oltre a 112 articoli di telefonia e 8,240 chili di tabacchi lavorati nazionali. Al termine sono stati emessi 19 daspo urbani ed accertate 20 tra violazioni fiscali e di altro genere. Il prefetto di Milano, Renato Saccone, ha ringraziato “della preziosa e sinergica collaborazione tutte le componenti coinvolte”. I primi dati, afferma, esprimono “l’intento determinato e comune di voler affrontare nel migliore dei modi in termini complessivi e organici problemi di sicurezza urbana, comuni e tipici delle grandi metropoli. L’attività proseguirà nel tempo per garantire risultati duraturi”.
“Assicurare la sicurezza ai cittadini di Milano, siano essi residenti in città o meno, è una priorità per l’Amministrazione -ha sottolineato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala-. Gli interventi posti in atto nell’ambito di questa operazione interforze, alla quale ha collaborato anche la nostra polizia locale, sono espressione concreta del nostro impegno. Impegno che -conclude- dovrà proseguire affinché i risultati si consolidino”.