Milano: legale calciatori arrestati, ‘chiesta revoca domiciliari, bene nuovi accertamenti’

SportFair

Milano, 24 gen. (Adnkronos) – Leonardo Cammarata, difensore dei calciatori del Livorno Mattia Lucarelli e Federico Apolloni – agli arresti domiciliari per violenza sessuale di gruppo – ha chiesto al gip di Milano Sara Cipolla, davanti alla quale si è tenuto l’interrogatorio di garanzia, la revoca dei domiciliari (il giudice si è riservato) e si è detto soddisfatto del ‘supplemento’ di indagini che la procura è pronta a fare sul caso, a partire dal video ‘cancellato’ che, a dire dei due compagni di squadra, mostrerebbe un rapporto sessuale consenziente.
“Su quel video, realizzato con un cellulare, si faranno accertamenti informatici, ma abbiamo chiesto anche una rilettura più approfondita delle trascrizioni (la studentessa americana non parla italiano) che in alcuni punti risulterebbe incomprensibile e anche altre cose su cui preferisco non riferire visto che questi accertamenti vanno fatti senza clamore mediatico” conclude il legale”.