**Migranti: Meloni sonderà leader prima vertice Ue, pronta a missione a Stoccolma**

SportFair

Roma, 18 gen. (Adnkronos) – Il premier Giorgia Meloni sonderà i leader europei prima del Consiglio straordinario in programma il 9 e 10 febbraio a Bruxelles, per oliare il dialogo in vista del summit su uno dei temi che più gli sta a cuore, il dossier migranti. Ieri la telefonata con il Presidente francese Emmanuel Macron, che ha segnato il disgelo dopo il braccio di ferro del novembre scorso sulle navi umanitarie, ma a quella telefonata il premier italiano intende farne seguire altre, molte altre, nei prossimi giorni e settimane, riferiscono fonti beninformate. Nonché un viaggio a Stoccolma, a ridosso del Consiglio europeo, perché la Svezia detiene da inizio anno la presidenza europea. Dunque per Meloni è un segnale esserci, anche per ribadire la posizione dell’Italia sul tema, tra i paesi più esposti al fenomeno migratorio e che, proprio per questo, chiede a gran voce di rinsaldare il controllo delle frontiere esterne dell’Unione europea.