Marta Bassino da urlo! L’azzurra terza nel supergigante di Cortina

Marta Bassino favolosa nel Supergigante femminile di Cortina d'Ampezzo. L'azzurra chiude sul podio con un ottimo terzo posto

SportFair

Una stupenda Marta Bassino ha conquistato il terzo posto nel supergigante femminile di Coppa del mondo, ospitato nella meravigliosa cornice di Cortina d’Ampezzo. Sulla mitica Olympia delle Tofane, la piemontese di Borgo San Dalmazzo ha messo in scena una gara meravigliosa, mostrando tutto il meglio del suo bagaglio tecnico. Bassino è stata incisiva fin dall’inizio della gara, pennellando traiettorie sublimi soprattutto dopo il Delta, lasciando correre gli sci con buonissime linee ed una scorrevolezza non indifferente, in una pista certamente meno adatta alle sue caratteristiche, fino a terminare a 47 centesimi dalla vincitrice Ragnhild Mowinckel.

La leader della classifica di Coppa del mondo di gigante, ha visto aumentare a 7 il conto totale dei suoi podi stagionali, secondo consecutivo nella disciplina (quarto in carriera), per un totale di 28 in carriera. La vittoria, come già detto, è andata alla norvegese Mowinckel – prima in 1’23″22 ed impeccabile soprattutto nell’ultimo tratto -, che ha così strappato a Federica Brignone il pettorale rosso di specialità, ponendosi al comando a quota 272. Tra Mowinckel e Bassino si è inserita l’austriaca Cornelia Huetter, autrice di una gara di qualità a 30 centesimi dal primo posto.

In casa Italia si è registrato il sesto posto di una positiva Elena Curtoni, ancora una volta veloce sulla Scarpadon, a 0″56 da Mowinckel. Appena fuori dalla top ten Federica Brignone, undicesima, con la valdostana che non è riuscita a interrompere la striscia senza podi nella località ampezzana. Discreta prestazione anche per Karoline Pichler 19esima, seguita da Nicol Delago e Roberta Melesi (27esime ex aequo). Appena fuori dalla zona punti Laura Pirovano 32esima, mentre non ha terminato la sua prova Nadia Delago. Assente Sofia Goggia, in via precauzionale dopo la caduta nella seconda discesa.

Il prossimo appuntamento con la velocità in Coppa del mondo, sarà dal 23-26 febbraio a Crans Montana (Svi), dopo la pausa per i Mondiali di Coruchevel-Meribel.