La versione di Marquez sul 2015 ed il nuovo attacco a Valentino Rossi

Marc Marquez torna a pungere Valentino Rossi: le parole del pilota spagnolo della Honda sulla guerra col Dottore nel 2015

SportFair

Marc Marquez è sulla copertina di GQ Spagna e per l’occassione si è confidato in una lunga intervista, durante la quale c’è stato spazio anche per il tanto chiacchierato 2015, anno che ha segnato la rottura con Valentino Rossi.

Il Dottore accusò lo spagnolo alla vigilia del Gp della Malesia di essere alleato di Jorge Lorenzo e la questione è proseguita fino al Gp di Valencia, gara in cui il maiorchino completò la sua rimonta, vincendo il Mondiale. Valentino Rossi accusò Marquez di non aver attacco il collega aiutandolo così al succeso.

La versione di Marquez

Non è vero che non volevo superarlo, ma tentare una manovra simile significava correre un grosso rischio per entrambi. Cosa cambierei di quell’anno? Forse cambierei il modo in cui Valentino ha gestito la fine dell’anno. Succede quando un pilota non è il più veloce in pista e cerca di smuovere le acque per vedere cosa riesce a cogliere“, queste le parole pungenti del pilota spagnolo della Honda.