Lazio: D’Amato, ‘contrario a ddl Calderoli, contro autonomia differenziata pronti a barricate’

SportFair

Roma, 19 gen. (Adnkronos) – “Io sono nettamente contrario al progetto di autonomia differenziata proposto dal ministro Calderoli peraltro con una modalità di applicazione, quello dei Dpcm, che tenta di esautorare la dialettica parlamentare. Andranno fatte le barricate”. Così Alessio D’Amato, ospite di Adnkronos Live con gli altri due candidati alla presidenza della Regione Lazio, Francesco Rocca e Donatella Bianchi.
“Ci sono due elementi totalmente sbagliati. Il primo è che si parte dalla spesa storica. Ma se la denominazione precedente era sottostimata, rischi di portartelo dietro vita natural durante. Il secondo è la fiscalità: quando tu dice che una parte della fiscalità resta sul territorio, crea situazioni di serie A e B. Se va avanti questo percorso avremo meno risorse per la sanità e differenze inaccettabile nel nostro territorio”.
“Cosa diversa è Roma Capitale. Roma non ha un euro in più per le funzioni che svolge da Capitale del Paese. Credo che questo non sia giusto e faremo una battaglia per più risorse e più poteri a Roma Capitale”.