Intercettazioni: Malan, ‘non priveremo magistrati di strumento per lotta a mafia’

SportFair

Roma, 17 gen. (Adnkronos) – “Sappiamo bene che Messina Denaro è stato arrestato anche grazie alle intercettazioni, proprio per questo Fratelli d’Italia e il Governo Meloni non priveranno la magistratura di un importante strumento per la lotta alla criminalità organizzata, e non abbasseremo la guardia nei confronti della mafia perché vogliamo portare la piena legalità nella nostra Nazione”. Lo dichiara Lucio Malan, presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, ai microfoni dei Tg Rai.