Infortuni: schiacciato da una lamiera, muore camionista nel Bresciano

SportFair

Milano, 20 gen. (Adnkronos) – Un uomo di 64 anni è morto nell’azienda Metra in via degli Artigiani a Rodengo Saiano, comune in provincia di Brescia. L’infortunio sul lavoro è avvenuto intorno alle 9.40 rende noto l’Areu, l’azienda regionale emergenza urgenza. Da quanto si apprende, il camionista è rimasto colpito da un carico sospeso, ossia pesanti lamiere di alluminio, mentre scaricava il suo mezzo ed è morto sul colpo. Sul caso indagano i carabinieri.