**Giustizia: Conte a Nordio, ‘crociata improvvida contro intercettazioni’**

SportFair

Roma, 19 gen. (Adnkronos) – “La sua dichiarazione sui mafiosi che non parlano al telefono è improvvida, soprattutto per chi siede a quel ministero, il punto più basso della sua improvvida crociata contro le intercettazioni”. Così il leader del M5S Giuseppe Conte, intervenendo alla Camera sulle comunicazioni del ministero della Giustizia, Carlo Nordio.