Europei Short track, giornata di medaglie per l’Italia: un oro e un bronzo

Continua il programma degli Europei di Short track: arrivano le medaglie per gli azzurri

SportFair

E’ in corso l’Europeo di short track, la seconda giornata è stata interessante per i colori italiani. Sull’anello di ghiaccio dell’Hala Olivia di Danzica sono arrivate le prime medaglie individuali sulle singole distanze, i 1500 metri donne/uomini e i 500 metri donne/uomini.

L’Italia è salita sul podio due volte, nei 500 metri. Grande risultato nella prova maschile di Pietro Sighel, capace di chiudere al primo posto. La Finale A è stata a senso unico e l’azzurro ha chiuso con il crono di 41.514 a precedere l’olandese Jens van ‘t Wout (41.631) e il lettone Reinis Berzins (41.915). Primo successo a livello europeo per l’azzurro.

Un podio anche in campo femminile. La protagonista è stata Arianna Valcepina, in grado di classificarsi al terzo posto nella gara vinta da Suzanne Schulting (43.825) davanti alla polacca Natalia Maliszewska (43.968). Infine i pass per le Finali A di domani per le staffette: le azzurre si sono imposte con il crono di 4:21.868 davanti alla Polonia (4:21.958), ottimo risultato anche in campo maschile.