Csm: Mattarella, ‘componenti siano leali, Consiglio ha ruolo di equilibrio tra poteri’

SportFair

Roma, 25 gen. (Adnkronos) – “Sono certo che ogni consigliere conti di svolgere il proprio ruolo con piena lealtà verso le istituzioni. Il ruolo di componente del Consiglio superiore interpreta una funzione di garanzia e al contempo di grande responsabilità ed equilibrio tra i poteri costituzionali”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo l’elezione del vicepresidente del Csm, Fabio Pinelli.
“Componenti togati e non togati -ha aggiunto il Capo dello Stato- si distinguono soltanto per la loro provenienza, ma hanno le medesime attribuzioni nella gestione della complessa attività che è a loro rimessa”.