Collins, che figura! Dimentica la regola del super tie-break ed esulta

Danielle Collins dimentica il regolamento e festeggia in anticipo al super tie-break agli Australian Open: la reazione della statunitense

SportFair

Agli Australian Open ne stanno succedendo di tutti i colori. Tra imprese, colpi di scena e conferme, non mancano episodi che stanno diventando virali.

Dai disegni equivoci, alle dichiarazioni hot fino a clamorose dimenticanze. Ne sa qualcosa Danielle Collins, che oggi è stata protagonista di una esilarante figuraccia.

La tennista statunitense, che lo scorso anno è arrivata in finale nel primo Slam della stagione, che si disputa sui campi in cemento di Melbourne, ha esultato… troppo presto.

Collins, infatti, stava disputando il super tie-break nella sfida contro Muchova e una volta segnato il punto del 7-3 ha esultato, certa di aver vinto. La statunitense si è accorta subito di qualche anomalia, ma è servito l’intervento dell’arbitro per ricordarle il nuovo regolamento.

Collins ha sorriso ed è tornata a giocare la sua partita, fortunatamente vinta col tie-break conclusosi con un 10-6.